Termini e condizioni di vendita

Gentile cliente,

La informiamo che le condizioni generali di vendita, di seguito riportate, indicano, nel rispetto delle normative vigenti a tutela del consumatore, le condizioni e le modalità con cui procedere all’acquisto online sul sito di Vitalight del Dr. Maurice Moleman, da ora denominato Venditore, dei prodotti di Suo interesse in maniera sicura, facile e conveniente. Pertanto La invitiamo a leggerle ed accettarle per poter procedere all’acquisto.

  1. OGGETTO
    Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati dal Venditore a utenti consumatori e a utenti che agiscono per scopi inerenti l’attività di impresa.
    Tali condizioni generali hanno efficacia a decorrere dalla data di accettazione delle stesse da parte del cliente sul sito, che vale a tutti gli effetti quale accettazione ai sensi dell’art. 1341 del codice civile.
    La società si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento le presenti condizioni generali di vendita riportandole sul sito.
    Viene esclusa qualsiasi responsabilità contrattuale o extra-contrattuale in capo alla società per danni diretti o indiretti a persone e/o cose provocati dalla mancata accettazione, anche parziale di un ordine.
  2. MODALITA’ DI ACQUISTO
    L’acquisto dei prodotti avviene tramite l’accesso al sito e la relativa registrazione. Per ciascuno dei prodotti è disponibile sul sito una descrizione contenente le caratteristiche principali dei medesimi. Tutte le informazioni di supporto all’acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico.
    Resta inteso che l’immagine a corredo della descrizione del prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura.
    La corretta ricezione dell’ordine è confermata dal Venditore mediante una risposta automatica via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente al momento della registrazione. Tale messaggio di conferma riporterà un “numero d’ordine”, da utilizzarsi nel caso di qualsiasi comunicazione con la società. Il messaggio riporterà tutti i dati inseriti dal cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente le eventuali correzioni.
    Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, il venditore garantisce tempestiva comunicazione al cliente.
  3. MODALITA’ DI PAGAMENTO
    Tutti i prezzi presenti sul sito sono da intendersi prezzi al pubblico e, quindi, comprensivi di IVA.
    I prezzi possono variare senza obbligo di preavviso e l’unico prezzo corretto è da intendersi quello indicato al momento della conferma dell’ordine.
    Su determinati prodotti, oggetto di promozioni di prezzo, il venditore si riserva il diritto di accettare gli ordini riducendone la quantità, previa comunicazione e accettazione da parte del cliente, in difetto della quale l’ordine dovrà ritenersi annullato.
    I pagamenti con carta di credito avvengono tramite i server sicuri di Paypal, leader nei pagamenti online, che utilizza connessioni SSL (Secure Socket Layer) con crittografia a 128 bit, che offrono la massima sicurezza. Quando effettuerete un ordine e sceglierete di pagare con carta di credito, sarete indirizzati su una pagina di Paypal nella quale potrete inserire il numero di carta, che viaggerà in modo criptato soltanto tra il vostro computer e il server sicuro di Paypal, non passerà mai sul nostro server e non verrà da noi registrato o immagazzinato in alcun modo, rendendo quindi impossibile intercettarlo o utilizzarlo in qualsiasi altro modo fraudolento, ne durante ne dopo l’acquisto.
    Per ulteriori informazione o per ricevere supporto può contattare direttamente il venditore o il team di Supporto Clienti al n. 3420606606 , il costo della telefonata è 12 centesimi al minuto dal telefono fisso e variabile a seconda dell’operatore da telefono cellulare.
    L’invio della merce avviene solo dopo l’accettazione dell’ordine e la ricezione dell’accredito.
    In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del cliente sia nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte del venditore, verrà effettuato l’annullamento dello stesso e lo svincolo dell’importo impegnato (i tempi di svincolo dipendono esclusivamente dal sistema bancario). Effettuato l’annullamento della transazione, il venditore non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni, derivanti dallo svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario.
    Il venditore si riserva la facoltà di richiedere al cliente documenti integrativi comprovanti la titolarità della carta di credito. In mancanza dell’invio della documentazione il venditore riserva la facoltà di non accettare l’ordine.
    La sicurezza delle transazioni è garantita da un sistema di crittografia dei dati (SSL) e da collegamenti diretti, protetti e certificati.
  4. MODALITA’ DI CONSEGNA
    Per ogni ordine effettuato il venditore emette documento di vendita del materiale spedito. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal cliente all’atto dell’ordine. Il cliente può richiedere la copia della fattura o della ricevuta fiscale entro il termine di tre mesi dall’emissione.
    Le spese di consegna sono a carico del cliente e vengono indicate in sede di effettuazione dell’ordine.
    Nessuna responsabilità può essere imputata al venditore in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato. Al momento della consegna il cliente è tenuto a controllare:
    – che l’imballo risulti integro, né danneggiato, né bagnato, o comunque alterato;
    – che il numero dei colli corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto.

Eventuali danni al prodotto o all’imballo o la mancata corrispondenza delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA, sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.
Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal cliente all’atto dell’ordine, l’ordine verrà annullato.

 

Legge applicabile

Il contratto di vendita tra il cliente e il venditore s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge italiana. Per quanto non diversamente stabilito si applica la Legge italiana in materia.
Per la risoluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il cliente è un consumatore, cioè una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nell’ordine un riferimento di partita IVA, la competenza territoriale è quella del Foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro della sede del Venditore.